Un'avventura chiamata Benny

Mi chiamo Angelo Nucera sono nato a Reggio Calabria e da circa 8 anni vivo e lavoro in Sardegna. Mi occupo di fotografia e video per la pubblicità delle aziende e la loro comunicazione online.

Per carattere sono una persona molto dinamica e mi piace mettermi continuamente in discussione. Un giorno, mentre riflettevo su che direzione dare al mio lavoro, ho avuto un’idea che avrebbe dato una svolta alla mia attività: ho scelto di non avere più una sede fissa, un ufficio, e non essere più vincolato in un unico posto, ma di avere una postazione mobile. Come fare? L’idea è quella di acquistare un camper e adattarlo nel suo interno ad ospitare uno studio mobile. In questo modo avrei potuto conciliare la voglia di libertà, con la necessità di andare in giro per la Sardegna a promuovere il mio lavoro e andare a trovare i miei clienti.

Ho voluto riportare in auge la figura del fotografo itinerante. Con qualche variazione sul tema.

Dopo aver pianificato tutto minuziosamente a tavolino, e dopo aver vagliato varie possibilità, finalmente si arriva all’acquisto di Benny.

Il nome Benny è stato deciso da tutta la famiglia ed è il diminutivo di Benennidu (benvenuto).

Il mio Van ha avuto bisogno di mesi di lavori per essere adattato alle mie necessità. E’ organizzato per garantire autonomia lavorativa, ovunque mi trovi, con due pannelli solari che forniscono l’energia elettrica necessaria per utilizzare tutte le apparecchiature di cui dispongo. E’ suddiviso in una ufficio e un salottino per ricevere i clienti. Si può dormire, se dovessi avere necessità di trattenermi più a lungo in un luogo, oppure cucinare, e visto che spesso mi trovo a fotografare prodotti gastronomici, posso quindi prepararli e avere poi il piacere di consumarli.

A questo proposito, mi racconto sui social, non solo per far conoscere quello che faccio e come lo faccio, ma anche per far conoscere a tutti i prodotti e il territorio che visito.

Ho un’enorme fortuna, che è quella di lavorare in una terra bellissima come la Sardegna, circondato da gente accogliente e calorosa, cosa che facilita il mio lavoro, e mi ha dato la possibilità di conoscere posti stupendi, di visitare aziende che producono eccellenze, di conoscere artigiani dalle mani d’oro, professionisti che sono onorato mi abbiano scelto e abbiano fiducia in me. Approfitto di questa occasione per ringraziare tutte le persone che credono in me e in questo mio progetto.

Grazie


Angelo Nucera